In campeggio senza barriere – ora anche a Bönigen

|   Attualità

Sin d’ora, le persone portatrici di handicap e le loro famiglie possono utilizzare anche il campeggio TCS di Bönigen. A rendere possibile quest’esperienza è una collaborazione tra il TCS Svizzero e la Fondazione Cerebral.

Le vacanze in campeggio non sono facili per le persone portatrici di handicap fisico. In molte località, infatti, mancano infrastrutture senza barriere e il sogno di una vacanza in campeggio è destinato a infrangersi ancor prima di avere varcato il cancello d’ingresso. 
Per far sì che questa situazione possa cambiare e che anche le persone portatrici di handicap e le loro famiglie possano trascorrere il periodo più bello dell’anno in campeggio, da molti anni il TCS Svizzero e la Fondazione Cerebral sono impegnati insieme nella costruzione di bungalow senza barriere. 
Ad oggi, già cinque campeggi TCS in tutta la Svizzera sono stati dotati di questi bungalow, e da poco all’elenco si è aggiunto anche il campeggio di Bönigen. 
I bungalow senza barriere sono concepiti e arredati in modo tale che anche le famiglie con un membro portatore di handicap fisico possano sentirsi completamente a proprio agio e godersi appieno la propria vacanza. Sono completamente accessibili alle sedie a rotelle e, inoltre, dispongono di diversi mezzi ausiliari come letti speciali, che rendono più agevole per le famiglie prendersi cura del proprio caro. 
I due nuovi bungalow a Bönigen sono già operativi e possono essere prenotati subito dalle famiglie colpite, ma anche da altri ospiti del campeggio. Anche l’offerta per il tempo libero prevede attività adatte: la Hightide Kayak School presso il vicino stabilimento balneare di Bönigen offre da molti anni, in collaborazione con la Fondazione Cerebral, escursioni in kayak per persone portatrici di handicap. Grazie a questa offerta, le persone affette da disabilità possono vivere la natura e l’acqua in prima persona e godersi piacevoli gite in kayak. 

L’offerta campeggi del TCS Svizzero e della Fondazione Cerebral risponde a un’esigenza molto sentita e, per questo, viene costantemente ampliata. In questo modo, ancora più famiglie potranno godersi la straordinaria esperienza del campeggio e trascorrere le proprie vacanze nelle più belle località della Svizzera.

Indietro