Inizio paginaLa FondazioneParalisi cerebraleOfferte di assistenzaProgettiDonazioniPubblicazioniBoutique
Fondazione svizzera per il bambino affeto da paralisi cerebrale

Marc Joye è il nuovo Presidente della Fondazione Cerebral

Durante l'assemblea annuale della Fondazione Cerebral, svoltasi l'11 maggio 2019, il Dr. rer. pol. Marc Joye è stato eletto come nuovo Presidente della Fondazione svizzera per il bambino affetto da paralisi cerebrale. Joye subentra alla Presidente uscente Dr. iur. Maya Greuter, che lascia l'incarico dopo 15 anni.

Marc Joye è cresciuto a Friburgo e dal 1991 vive a Zurigo. È sposato e ha due figli ormai grandi.

Come consulente finanziario indipendente per le aziende segue diverse società, molte delle quali in Svizzera occidentale. Nel 2003 Marc Joye è stato eletto nel Consiglio di fondazione della Fondazione Cerebral. È con grandi aspettative che ora si appresta a dedicarsi alla sua nuova attività di Presidente della Fondazione Cerebral: «Per me è un grande onore essere stato proposto per questo carica e ringrazio il Consiglio di fondazione per la sua fiducia. Mi attende un compito molto impegnativo.»

Marc Joye subentra a Maya Greuter, che dopo 15 anni come Presidente della Fondazione Cerebral ha lasciato l'incarico in occasione dell'assemblea annuale 2019. Durante questo lungo periodo, Maya Greuter è stata per la Fondazione Cerebral una guida accorta, capace e impegnata, che ha reso possibile il conseguimento di grandi successi.
Rimarrà attiva nella Fondazione Cerebral come consigliera. La Fondazione Cerebral desidera cogliere l'occasione per ringraziare la Presidente uscente per il suo instancabile impegno e il suo eccellente operato e, al contempo, esprimere un caloroso benvenuto al nuovo Presidente.